Publications

Capture d’écran 2015-09-11 à 12.56.25

Johann Hieronymus Kapsberger, Una biografia

Figura enigmatica e dalle vicende biografiche poco conosciute, Johann Hieronymus Kapsberger, noto a Venezia con l’appellativo de “il tedesco della tiorba”, operò dapprima nella città dei dogi divenendo in seguito musicista e compositore di fama presso le principali corti italiane. Entrato a fare parte del gruppo di artisti che ruotavano attorno alla famiglia Barberini, divenne in pochi anni, insieme a Frescobaldi, uno dei principali beneficiari dell’instancabile opera di mecenatismo di papa Urbano VIII. Questo libro cerca di tracciarne la complessa e poliedrica personalità, senza tralasciare lo studio dei contesti storico, artistico ed estetico in cui visse.

Oratorio di G.Bononcini “San Nicola di Bari”

 

6baabab3-f0fa-45d7-bc92-fe4e4073f0fbDalla Prefazione: Alcune opere, più di altre, godono di fama costante nel tempo, altre invece entrano nel repertorio e neescono con relativa facilità ed in maniera più o meno impossibile da prevedere. In altri casi si assiste a riscoperte che portano poi l’autore della musica alla ribalta, come è avvenuto per Bach nell’800 o Vivaldi nei primi del ‘900. 

Giovanni Bononcini è un nome non nuovo a chi lavora nel settore della musica barocca e certamente famigliare a chi studia canto antico. Compositore modenese ma attivo presso le principali corti europee del primo ‘700, lo ritroviamo spesso in un febbrile vagare per l’Europa, dall’Italia a Vienna, da Londra ancora in Italia, al centro di polemiche, accese guerre musicali con un gigante come Handel nonché di alcuni scandali che, in altre occasioni, avrebbe potuto minare in maniera indelebile la credibilità e capacità di un altro compositore come il famoso caso dell’attribuzione del Madrigale di Lotti.

La presente pubblicazione va quindi ad inserirsi come piccolo tassello all’interno di quelle, poche, pubblicazioni a lui dedicate in tempi recenti, godendo di un’accurata revisione da parte di Pier Paolo Ciurlia che ne ha curato anche gli aspetti esecutivi che hanno portato quest’oratorio a godere anche di varie e pregevoli incisioni discografiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *