Italiano

Homebis

Diplomatosi con il massimo dei voti in liuto e strumenti antichi a pizzico sotto la guida del Maestro Tiziano Bagnati al conservatorio di Venezia, Pier Paolo Ciurlia si è inoltre diplomato in Prepolifonia e canto Gregoriano sotto la guida del Maestro Lanfranco Menga. Successivamente si è dedicato allo studio del Canto Bizantino presso la chiesa dei Greci di Venezia.

Ha suonato in qualità di continuista con direttori di fama internazionale quali Ton Koopman, Stefano Montanari, Attilio Cemonesi, Claudio Scimone, partecipando a Festival e suonando con Ensemble riconosciuti internazionalmente. Ha collaborato con Accademia Bizantina, Teatro La Fenice di Venezia, Ensemble Oktoechos, Creator Ensemble, Cappella Marciana di Venezia, Musica Venezia, Ensemble Corelli. Nel 2010 ha suonato come solista per L’orchestra del teatro della Fenice di Venezia diretta dal Maestro S.Montanari.

Ha eseguito incisioni, per la televisione italiana ed estera e per diverse case discografiche. Il disco che ha registrato con “Fra Calli e Palazzi” ha vinto il primo premio del concorso Internazionale di musica da camera “Gaetano Zinetti”. E’ stato cantore titolare di canto gregoriano presso la chiesa di San Simon Piccolo di Venezia.

E’autore di due libri: “Johann Hieronymus Kapsberger nobile alemanno” prima biografia interamente dedicata a questo compositore. Ha trascritto l’oratorio inedito di G.Bononcini “San Nicola di Bari” per M.A.P editions.

Alla carriera concertistica affianca  l’ attività didattica, di tutti gli strumenti con i quali si è formato, dalla famiglia dei liuti, alla chitarra classica. Dal 2016 vive e lavora in Francia dove è  direttore di coro e professore alla scuola municipale di musica di Langres.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *